Vincenzo Gemito - Pescatorello

Vincenzo Gemito - Pescatorello

More Views

Vincenzo Gemito - Pescatorello

Dettagli

Vincenzo Gemito (Napoli, 1852-1929)
Pescatorello
in argento cesellato
firmato sul retro “Gemito”
punzonata dalla “Fonderia Gemito Napoli”
Altezza: 19,5 cm

Vincenzo Gemito (Napoli, 16 luglio 1852 – 1 marzo 1929) è stato uno scultore, disegnatore e orafo italiano.
Fu considerato dai suoi contemporanei al tempo stesso un genio e un folle e le sue opere sono oggi tenute in altissima considerazione dalle gallerie internazionali e dai collezionisti. Nonostante abbia lavorato in vari studi di artisti di fama a Napoli, Roma e Parigi, è considerato in larga misura autodidatta, e a questo fatto è attribuita la sua capacità di produrre opere tanto originali, capaci di sostituire il sentimentalismo caro alla sua epoca con uno schietto realismo.

Chiedi informazioni a Tomaso Piva
  • Papa Clemente IX e Papa Clemente X
  • Stemma
  • Busto di giovane moro
  • Coppia di cariatidi del XVI secolo
  • Coppia di viandanti
  • Vincenzo Gemito - Pescatorello
  • Vincenzo Gemito - Testa di Medusa
  • Cristo crocefisso